HOME

 
 

HOME

 

La storia del Frantoio Colli del Poeta inizia nel 2003 da una serie di coincidenze che hanno dato vita ad un'attività che dura da più di dieci anni. Motivo, pretesto ed occasione fanno da contorno alla nostra storia: il motivo è la passione per l'olio e l'olivicoltura; il pretesto era quello di risanare vecchi immobili; l'occasione era legata alla disponibilità del terreno. La struttura che oggi lo ospita deriva dalla fedele ristrutturazione di un antico rustico originariamente adibito a cantina e ricovero attrezzi al quale è stata aggiunta una nuova ala per i macchinari della frangitura. Il Frantoio Colli del Poeta è immerso nel verde dell'area protetta dei Colli Euganei, sorge ai piedi dei monti Ventolone e Piccolo, importanti per i loro sentieri percorribili a piedi o in bicicletta, ed il Poeta a cui fa riferimento è Francesco Petrarca che nel borgo ha trascorso gli ultimi anni della sua vita.


 

 

In questo piccolo angolo del Veneto crescono anche i nostri ulivi, nel rispetto della natura e delle regole del biologico. L'olio Extra Vergine di Oliva del Frantoio Colli del Poeta è infatti il risultato della spremitura delle migliori olive, in prevalenza di qualità Rasara, raccolte manualmente tra Ottobre e Dicembre e subito frante. La particolarità è data dalle innovative tecnologie di estrazione che mantengono intatte le qualità nutrizionali e organolettiche dell’olio. La spremitura viene fatta tenendo controllata la temperatura, così detta "a freddo", che non supera mai i 27 ° C ed evita spiacevoli difetti (cotto, rancido o metallico). Il Frantoio Colli del Poeta ha ottenuto il rilascio della certificazione di conformità Olio Extra Vergine di Oliva Veneto D.O.P.

 

PROSEGUENDO LA NAVIGAZIONE SU QUESTO SITO, ACCETTATE L'UTILIZZO DEI COOKIE NECESSARI PER MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA ON LINE

 

 

Frantoio Colli del Poeta